La Svizzera una boutique country

Così l’ha definita, insieme a Singapore, Ray Dalio,uno degli uomini piu’ ricchi del mondo, fondatore ed ex CEO del hedge found  BRIDGEWATER  nel suo ultimo lavoro “The Big Picture in a Tiny Nutshell”

Anche l’annual report del gruppo bancario HSBC per l anno 2019 conferma questa isola felice.

Nella classifica delle nazioni con la migliore qualità della vita e del lavoro secondo i dati analizzati su un campione di oltre 18mila persone emigrate in 163 posti differenti, in base a standard di vita e competitività dei salari.

Al primo posto sul podio, per l edizione 2019, c’è la Svizzera che supera Singapore che negli ultimi 5 anni aveva sempre trionfato.

Secondo l’analisi di HSBC, l’82% delle persone che hanno deciso di trasferirsi in Svizzera per motivi professionali hanno migliorato il loro tenore di vita rispetto al paese di provenienza, ma anche il loro reddito.

Lo stipendio medio, secondo quanto riportato da “Il Sole 24 Ore”, è di 111.587 dollari (la media mondiale è di 75.966 dollari). Valutate egregiamente anche il sistema economico e politico e, non da meno, ambiente e scuola.

Contattaci

  • Questo campo serve per la convalida e dovrebbe essere lasciato inalterato.